dall'Introduzione


“Quando Cristo si incontrava con una persona, anche una sola volta, la vita di quell’individuo era spesso toccata per sempre. Nel Vangelo ne abbiamo tanti di questi incontri decisivi: Zaccheo, l’adultera, Levi, la samaritana, Pietro, Andrea e Giovanni… Quante comunioni ho già fatto nel mio passato! Che cosa è cambiato? Nulla?
Potrebbe essere questa la tragica realtà. Una comunione può creare un santo, e in me forse non ha mosso un millimetro la rotta della mediocrità.”