fonte dei testi originali: http://estigmasdecristo.zip.net/arch2007-06-17_2007-06-23.html


31.01.2000 - São José dos Pinhais/PR
Messaggio di Maria 
Figlioli, sono Maria Regina della Pace, la Madre Rosa Mistica.
Figlioli, è con molta gioia che oggi vengo dal cielo per trasmettervi un messaggio di pace, di speranza e di amore.
Figlioli, aprite i vostri cuori alla grazia. È arrivato il momento, per tutta l’America Latina, di accogliere gli appelli materni che faccio qui a São José dos Pinhais.
Figlioli, mi rattristo nel vedere la grande ingratitudine di questi miei figli.
Piango, figlioli (in questo momento la Madonna inizia a piangere). Continuerò a piangere in questa immagine della Rosa Mistica. Sono lacrime di dolore quelle che scendono dai miei occhi, inondando il mio volto così puro, dolce e tenero.
Figlioli, aiutatemi a salvare anime per Dio. Cosa state facendo, figli, per lenire il mio dolore? Aiutatemi figlioli, aiutatemi.
Divulgate, divulgate i miei messaggi che trasmetto nel nome della Santissima Trinità (…).
Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Restate in pace.

22.02.2000 - Itajaí/SC
Messaggio di Maria e dell’Angelo della Pace
Angelo della Pace: Pace. Sono l’Angelo della Pace. Il guardiano di questa valle.
Porto dal cielo un urgente messaggio della Santissima Vergine. Ascolta con molta attenzione e annota tutto quello che ti dirò.
Maria: Sine me nihil potestes facere (senza di me non potete far nulla) figlioli.
Figlio caro, accogli con affetto questo mio messaggio che ti do attraverso l’Angelo della Pace.
Figlio mio, il momento è arrivato. È arrivata l’ora di gridare a voce alta i messaggi da me rivelati in segreto.
Figlio, voglio avvertirvi rispetto a questo incontro dal tema “TEMPI FINALI”.
Vi chiedo molte preghiere per i coordinatori e i partecipanti. Chiedo ad essi di credere alla mia reale presenza a São José dos Pinhais – Paraná.
Tutti, nessuno escluso, hanno bisogno di molte preghiere. È necessario smettere con i pettegolezzi e le critiche seminate dal nostro avversario.
Sappiate, figlioli, che satana vi sta ingannando con parole belle e accoglienti.
Pregate per questi miei figli prediletti, questi che non hanno il coraggio di testimoniare le mie lacrime materne di sangue. Sangue versato per l’ingratitudine di molti dei miei figli sacerdoti e messaggeri (veggenti).
Figlioli, sono la Mediatrix Omnium Gratiarum (Mediatrice di tutte le Grazie).
Figli miei, figli messaggeri; perché tanti dubbi sulle mie lacrime di sangue?
Non c’è più certezza nei vostri cuori. Satana sta seminando dubbi e incertezze. Vi ho già parlato riguardo alle lacrime di sangue che verso nelle immagini. Perché dubitate?
Il mio trionfo non potrà esserci se voi, figli messaggeri, non vi unite intorno al mio Cuore Immacolato.
Ho bisogno di tutti voi per la battaglia. Molti non mi vedono più e continuano a scrivere messaggi, dicendo che sono io a trasmetterli. Questo mi rattrista molto, perché satana continua a ottenere molti dei miei figli, che cadono nella fede.
Smettete con gli errori, tornate a Dio.
Vi ho detto, in messaggi passati, che tutti quelli che mi seguono non cammineranno nelle tenebre. Pregate, pregate.
Voglio condurvi sul cammino della santità, attraverso l’onestà.
Torno a dirvi: non vi è uno più grande dell’altro. Tutti sono uguali agli occhi del Creatore.
Tra di voi non potranno esserci gelosie. Non dovete giudicare o criticare, senza aiutare.
Ricordate, le persecuzioni ci sono già. Il mio caro figlio amato, Giovanni Paolo II, ha bisogno di sacerdoti leali. Non fate come Pietro che ha rinnegato Gesù.
Sono la Stella del Mattino, che desidera guidare i vostri cammini. Lasciate che io vi guidi. Gesù, il mio Divino Figlio, è alle porte di questo nuovo secolo.
Figli amati, chiedo le vostre preghiere per la pace nel mondo.
Pregate per il santo padre, Papa Giovanni Paolo II.
Figlioli, sono Maria la Madre dell’Amore, della Pace e della Speranza. Seminate l’amore, la pace e la speranza.
Con la paura non potremo convertire nessuno.
Sono Maria Regina della Pace, la Signora della Rosa Mistica. Titolo, quest’ultimo, che per molti figli prediletti è motivo di paura e sfiducia.
Non abbiate paura di divulgare questo titolo.
Sono Maria Rosa Mistica, Madre della Chiesa, Corpo mistico di Gesù Cristo.
Sono venuta con questo titolo per voi, figli prediletti. Affinché ripariate il tradimento dei sacerdoti che si sono resi indegni di esercitare il loro ministero.
Piango al vedere un grande numero di sacerdoti che vanno all’inferno, portando con sé molti fedeli.
Riparate il mio cuore che sanguina per voi.
Vi chiedo preghiera, sacrificio e penitenza per i vostri incontri, che per me sono diventati una disputa di partito politico. Uno meglio dell’altro. Non datemi altra vergogna, figlioli.
Rispettate i miei messaggi dati nei luoghi di apparizioni. Non sono stati dati per essere commercializzati e neanche per essere banalizzati.
Amatevi, confessatevi e tornate a Dio.
Sono Maria Madre di Gesù, la Signora della Rosa Mistica.
Vi benedico con tutto il mio amore di Madre preoccupata nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.
Restate nella pace di Nostro Signore Gesù Cristo.

16.03.2000 - São José dos Pinhais/PR
Messaggio di Gesù
Figlio mio, ascolta con attenzione quello che ti dico oggi e medita ogni parola.
Io vostro Signore e Re, sono triste (...). Triste al vedere la mia Chiesa che si divide (…)
Figli, camminate con sicurezza, tenendovi alle mie mani.
Molti dei miei sacerdoti hanno un cuore duro. È per questo che non comprendono i segni dei tempi. Ma questo non mi allontana da voi.
Tranquillizzatevi sul mio Sacro Cuore e credete alle mie parole e alle parole della mia Santa Madre.
Vi chiedo, figli amati, di accettare i miei messaggi, dettati per mezzo del mio Santo Spirito.
La mia Misericordia sta già finendo sulla terra. Il successore di Pietro, Giovanni Paolo II, non ha già più forze per gridare. Pregate, pregate. Sono Gesù.

17.03.2000 - Sorocaba/SP
Messaggio di Maria
Cari figli, sono sempre vicina a voi, anche quando non pregate.
Sono felice quando vedo un figlio in preghiera.
Amato figlio, il maligno è in agguato e cerca di ingannarvi in ogni modo. Pregate sempre chiedendo i doni dello Spirito Santo.
Le mie apparizioni hanno portato consolazione a molte anime. Sono apparsa per dirvi che non siete soli.
Amo questa città anche se qui non c’è un luogo fisso di apparizioni. Voglio chiedervi di adorare veramente mio Figlio Gesù. Abbandonate qualsiasi tipo di superstizione: riti, divinazioni, controllo della mente e anche false filosofie.
Il male cerca in tutti i modi di entrare sempre più in questa città. Non cercate Dio dove non c’è. Non correte dietro a presunti segni. Le mie apparizioni stanno finendo in molte città, ma la mia presenza continuerà in quei luoghi scelti da Dio affinché la sua serva si manifesti.
Vivete l’amore nelle vostre famiglie.
Pregate per i giovani e anche per i miei figli prediletti, i sacerdoti.
Sono l’Immacolata Concezione, Vergine del Ponte.*
Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.

*La “Madonna del Ponte” è la patrona della città, la cui immagine è venerata nella cattedrale metropolitana di Sorocaba

29.03.2000 - São José dos Pinhais/PR
Messaggio di Gesù
Figlio mio!
Vi lascio la mia pace.
Restate con me in quest’alba fredda.
Mi sento solo senza nessuno con cui parlare del futuro della mia chiesa.
Figlio, il mio Regno di gloria si avvicina.
Vi chiedo preghiere e veglie costanti.
Vi chiedo di unirvi a me e alla mia Santa Madre.
Io il Signore sono sempre con voi.
Approfittate delle grazie che vi do in questa quaresima.
Salgo il Calvario con la croce pesante, senza nessuno che mi aiuti. La mia Santa Madre mi accompagna lungo tutto il tragitto. La mia passione si ripete giorno dopo giorno. Il mio Sacro Cuore è circondato di spine per la grande ingratitudine dei miei figli. Sul mio capo è collocata una corona di spine da molti dei miei figli che cadono nel peccato della pornografia. Nelle mie mani sono piantati grandi chiodi per l’ambizione di molti dei miei figli messaggeri. I miei piedi sono perforati dai miei figli sacerdoti, che non onorano il loro ministero (sacerdozio). Il mio petto è trapassato da una lancia al vedere madri che abortiscono bambini innocenti. Questo mi causa dolore e tristezza, questo attrae su di voi la mia giusta ira. Su questa piaga della spalla, che da molti non è conosciuta, porto il peso della croce al vedere molti dei miei figli ingannati da sette create da loro stessi. Io sono l’unico e vero Pastore. Figlio, vedi queste altre piaghe? Esse sono causate da tutti quei figli che disprezzano la mia Santa Madre. Riparate queste mie piaghe.
Figli, verrò durante la notte, siate vigilanti.
Il silenzio vi circonda.
Figlio mio, mia anima bisognosa, l’umanità ha bisogno del mio amore.
Quando io il Signore tornerò, saranno pochi ad aspettarmi.
Chiamo tutti i miei figli vicino a me.
Siate vigilanti.
Pregate con me, figli.
Vi amo.
Restate nella mia pace.
Sono Gesù.

17.04.2000 - São José dos Pinhais/PR
Messaggio di Maria
Figlio, quello che ti dico oggi devi portarlo ai tuoi fratelli.
Amo questo paese che è il Brasile. Brasile, in cui Dio ha voluto realizzare per primo il mio trionfo.
Sono felice quando vedo molti dei miei figli che si consacrano a me. Gesù, il mio Divino Figlio, si rallegra quando vede i miei figli che confidano in me, che sono la Madre e Regina di questo paese, l’Immacolata Concezione.
Figlioli, vi chiedo preghiere per questo paese. Pregate, pregate il santo rosario nelle vostre case in mia compagnia e insieme al mio Divino Figlio.
Chiedo preghiere anche per  il santo padre, Papa Giovanni Paolo II.
Figlioli, non lasciate che questi messaggi cadano nel vuoto come è già successo in molti luoghi di questo paese. Questo mi rattrista molto. Molte sono le trappole del nostro avversario per impedire che i miei piani si realizzino qui in Brasile. Molti dei miei figli mi chiedono: “Madre, è vero che stai apparendo in molti luoghi del Brasile?”. Vi rispondo, figlioli.
No! Sono pochi i luoghi in cui sto apparendo ai miei figli scelti da Dio per trasmettere gli ultimi messaggi di pace, conversione e speranza. Sono già stata vista da molti dei miei figli nel corso di questo secolo. Sono già apparsa in tutti gli stati brasiliani, in modo speciale nel sud del Brasile, dove Dio ha un piano per questo paese.
Non lasciatevi illudere, figlioli, da commenti su mie presunte apparizioni. Porto sempre la pace e la speranza. Vi ho già detto in messaggi passati che il ciclo delle mie manifestazioni si stava concludendo. Ebbene, sono già apparsa in tutti gli stati di questo paese, portando un messaggio di pace e di conversione. Ora non vi resta che mettere in pratica questi messaggi nelle vostre vite.
Figlioli, non lasciatevi ingannare dalla falsa carità dei figli che dicono di vedermi. Pregate chiedendo il discernimento. Vi amo tutti.
Quando piango è perché ho qualcosa di importante da dirvi. Molti dei miei figlioli ignorano le mie lacrime materne. Sono le stesse lacrime che ho versato ai piedi della croce nel vedere Gesù che veniva crocifisso senza aver fatto nulla. Una spada ha trapassato il mio cuore al momento della crocifissione. Oggi sono migliaia le spade che trapassano il mio Cuore Immacolato. Un cuore pieno di amore. Desidero vedere qui, ai piedi di questa mia immagine in cui sto piangendo sangue, i miei confidenti e veggenti sparsi in questo paese. Desidero che tutti preghino per la liberazione di questo paese. Un figlio che ama sua madre ha compassione delle sue lacrime, tanto più se sono di sangue. Non fatemi piangere più, figlioli.
Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Restate in pace.

24.04.2000 - São José dos Pinhais/PR
Messaggio di Maria
Caro figlio!
Oggi ti invito a pregare per la realizzazione dei miei piani qui a São José dos Pinhais.
Ti chiedo di annunciare ai tuoi fratelli che è necessario che qui si celebri una santa messa prima del mese di luglio/2000.
Molti non vogliono che qui si verifichi questo miracolo, ma per mia intercessione sarà realizzato.
Vi chiedo preghiere per il sacerdote che verrà qui a celebrare la santa messa.
Dio opererà questo miracolo, perché è la sua volontà.
Il segno che darò a molti dei miei figli sarà la venuta di un mio figlio prediletto che celebrerà qui una santa messa.
Il cielo si accamperà in questo podere.
Gli Angeli adoreranno mio Figlio Gesù.
E io, la serva del Signore, dirò: si faccia di me secondo la tua volontà.
Pregate e fate penitenza perché il giorno è vicino.
Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Pace.

Nota: la prima messa è stata celebrata il 30.06.2000
 
29.05.2000 - São José dos Pinhais/PR
Messaggio di Maria
Caro figlio! Ti chiedo di dare a padre X della comunità X, il seguente messaggio:
“Caro figlio, sei un figlio prediletto del mio Cuore Immacolato.
Sono la Madre di Cristo. Quel Cristo che è così poco cercato nella tua parrocchia.
Figlio, desidero essere onorata e invocata in questo luogo con il titolo di Maria Rosa Mistica - Regina della Pace.
Figlio, è attraverso il mio Cuore Addolorato e Immacolato, che il regno di Gesù si stabilirà nel mondo.
Il mio Cuore è circondato di spine per l’indifferenza dei miei figli prediletti, i sacerdoti, che non ascoltano la mia volontà.
Figlio, ti chiedo di prendere sul serio le mie richieste fatte in questa tua parrocchia.
Ti chiedo, figlio, di seguire tutto ciò che riguarda il mio Santuario delle Lacrime.
Devi essere al corrente di tutto quanto accade.
La tua venuta qui, era già predestinata da Dio.
Figlio, chiedo le tue preghiere per la Chiesa. Essa minaccia di strapparsi in due.
Previeni le autorità della Chiesa. Abbi coraggio, poiché hai la mia benedizione e protezione.
Desidero anche che Gesù Sacramentato sia amato e adorato come mai prima.
Figlio, non sarà facile, ma ricorda che sarò sempre al tuo fianco.
Sono triste nel vedere che poche persone vanno a confessarsi.
Propaga, figlio, la devozione dei primi sabati nella tua parrocchia.
Pregate per le famiglie e per i giovani.
Chiedo riparazione per le mie lacrime.
Figlio, affinché la tua comunità si converta, è necessario praticare opere di carità, amare il prossimo, fare penitenza e inginocchiarsi dinanzi all’Onnipotente.
Dio Padre ha bei piani per questa comunità, solo che ha bisogno del tuo aiuto per essere padre spirituale di questa comunità.
Figlio, non dubitare della mia presenza nel podere. Darò segni, mostrando che lì mi manifesto ai miei piccoli messaggeri.
Figlio, prega, vigila e la volontà del Signore si compirà.
Ascoltami, accettami come Madre amorevole.
Ti benedico nel nome della Santissima Trinità, Padre, Figlio e Spirito Santo. Amen. Restate in pace.”

12.06.2000 - São José dos Pinhais/PR
Messaggio di Maria
Pace. Cari e amati figli. Oggi mi presento come Regina della Pace, Mediatrice di tutte le Grazie. Mi rallegro nel vedervi oggi vicino a me. Vi invito, figlioli, alla riconciliazione con Dio e con il prossimo. Vi chiedo un sincero abbandono totale a Dio. Pregate chiedendo questo dono. Sono la Mediatrice di tutte le Grazie, è per mezzo delle mie richieste che le grazie arrivano fino a voi.
Vi chiedo preghiere per il santo padre, Papa Giovanni Paolo II. Pregate uniti il santo rosario in famiglia. Convertitevi, convertitevi e tornate a Dio. Vi amo. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

17.06.2000 - São José dos Pinhais/PR
Messaggio di Gesù
Figlio mio! Vengo per tuo mezzo ad avvisare i miei figli che sulla terra si avvicinano giorni decisivi.
È necessario restare saldi come la roccia.
Vi chiedo preghiera e penitenza.
L’aria che respirate è già contaminata da gas tossici. Molto presto sentirete il cattivo odore del gas tossico.
Questo segno mostrerà a tutti che il giorno della giustizia si avvicina, restate saldi.
Vi amo. La mia preoccupazione è la vostra conversione.
Alzatevi, figli, e tornate tra le mie braccia di Padre.
Pregate senza sosta. Incontratemi nell’Eucarestia. Desidero far parte delle vostre vite.
Quanto mi manca la vostra presenza nella mia casa (chiesa).
Il mio ritorno è vicino. Accogliete le richieste della mia Santa Madre fatte qui nel Paraná tramite São José dos Pinhais.
Restate nella mia pace.
Gesù

12.07.2000 - São José dos Pinhais/PR
Messaggio di Maria
Lodato sia il nome di Nostro Signore Gesù Cristo... pace. Sono Maria la Madre di Gesù, Madre di tutti voi. Sono Maria Rosa Mistica, la Signora della Pace. Cari e amati figlioli. È con molta gioia che oggi vengo a voi. Aprite i vostri cuori alla grazia di Dio. Figlioli, desidero che viviate i miei messaggi lasciati qui a São José. Siate testimoni di questi miei ultimi appelli che faccio alla terra. Vi invito a pregare per la pace. Pregate per la salute del Santo Padre, il Papa. Sono Maria Rosa Mistica, l’Immacolata Concezione. Grazie per avervi potuto riunire qui oggi. Vi benedico nel nome della Santissima Trinità, Padre, Figlio e Spirito Santo. Amen. Restate in pace.

29.07.2000 - São José dos Pinhais/PR
Messaggio di Maria e di Gesù
Gesù: Amati figli. Giorni di tenebre si avvicinano alla terra. I segni vi vengono mostrati per avvisarvi che il grande giorno si avvicina. Non allontanatevi da me. Restate uniti a me durante le tribolazioni. Figli miei. Io vi amo e desidero accogliere ciascuno di voi. Se mi amate davvero, sicuramente vivrete i miei messaggi. Accogliete la mia Santa Madre, che scende sulla terra a São José dos Pinhais - Paraná. È una madre preoccupata che desidera salvare molti dei suoi figli sviati dal cammino di Dio. Pregate e preparatevi, perché l’apostasia è già fra voi. Figli, durante le tribolazioni dovrete restare in silenzio, perché il male vi circonderà. Preservate le tradizioni della mia Chiesa. Non preoccupatevi, figli, di trovare il luogo. Adoratemi nell’Eucarestia finché potete. Valorizzate la mia presenza nell’Eucarestia. Partecipate alla Santa Messa finché potete. Qui in questo luogo (santuario delle Lacrime), sarò presente vivo nell’Eucarestia, portato dall’Arcangelo Michele. Quest’ultimo farà da guardia al tabernacolo. Molto presto sarò presente nell’Eucarestia, visibile a tutti, anche per gli increduli. Molti saranno gli increduli che testimonieranno questo miracolo. Mia Madre chiede di pregare, pregare senza sosta per i vostri problemi quotidiani. Confidate in me. Lasciatevi guidare da me. L’anticristo sta già guidando molte menti umane. Un esempio sono le menti dei capi di governo. Restate in preghiera. Unitevi in preghiera. Non separatevi per nessun motivo*. Il maligno metterà ostacoli per vedervi disuniti. Non temete. Salverò molte anime dalle grinfie del maligno. Chiedete la protezione dei tre Arcangeli e della Celeste Regina degli Angeli. Pregate il vostro Angelo Custode. Non dubitate della presenza degli angeli, perché esiste anche un angelo chiamato lucifero. La missione dell’Arcangelo Michele è difendervi contro l’angelo del male.
Maria: figlio, accogli con molto amore questo messaggio che trasmetto per mezzo dell’Arcangelo Michele.
Molti sono i miei figli lontani da Dio. Sono figli che conducono una vita di peccato, nella prostituzione, nelle droghe, ecc.
Mi rattrista molto sapere che molti soffriranno perché il tempo è breve, e molti di essi non si salveranno perché il grande castigo si avvicina sulla terra. Terra che è piena di peccati che offendono Dio.
Il titolo con cui mi manifesto qui a São José dos Pinhais è Rosa Mistica - Regina della Pace.
Significa che desidero la santità dei miei figli prediletti, i sacerdoti. Molti di essi sono diventati dei giuda nella Chiesa di mio Figlio Gesù (ROSA MISTICA).
Desidero la pace nelle famiglie e un ritorno sincero al Creatore (REGINA DELLA PACE).
Figli, rinnovate ogni giorno la vostra consacrazione al mio Cuore Immacolato.
Consacrandovi a me, che sono vostra Madre, il nostro avversario non ha più così tanto dominio su di voi…
Figlioli, continuo a piangere nel vedere l’umanità che cammina verso la sua stessa distruzione.
Mi sento amareggiata perché l’umanità non vuole accogliere i messaggi che ho lasciato in diversi luoghi in cui sono apparsa.
Eduardo: Madre, cosa dici delle tue immagini distrutte?
Figlio, silenzio.
Vi chiedo penitenza e preghiera.
Sono la Vergine Madre di Gesù e Madre di questa Chiesa.
Figli, non appoggiatevi sugli uomini, poiché essi sono imperfetti.
Tutto questo molto presto crollerà su di loro.
Figli amati, portate questo messaggio a tutti quelli che incontrate.
Pregate per le vostre famiglie. Non separatevi. Pregate uniti il rosario.
Ricordate che l’arma contro il maligno è il rosario.
Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Restate in pace.

* frase non chiara “não se separe em impotece alguma”

23.08.2000 - São José dos Pinhais/PR
Messaggio di S. Giuseppe
Cari e amati figli del Signore. La pace sia con tutti voi, oggi e sempre. Io Giuseppe, castissimo sposo della Beata Vergine Maria, mia sposa Santissima, vengo oggi a chiedervi preghiere per le famiglie che sono nella prova. Il divorzio è un veleno che il nemico cerca di iniettare negli sposi, distruggendo le case. Pregate per gli sposi. Pregate per le famiglie. Sono Giuseppe, sostegno delle famiglie. Ricorrete alla mia protezione e prometto che supplicherò Dio per le vostre famiglie. Desidero che imitiate la Sacra Famiglia. Sposi, rispettatevi a vicenda. Siate fedeli! Anche le mie mani sono piene di grazie da concedervi. (S. Giuseppe, mi piacerebbe avere una spiegazione sul segno che ho visto ieri nelle nuvole). Figlio di Dio. Comprendi che queste meraviglie sono segni che Dio vi ama. I raggi verdi indicano la guarigione che il Signore desidera operare per mezzo della sua Serva Maria Santissima. Qui Dio vuole operare guarigioni attraverso l’intercessione di Maria. Ricordate: venite sempre con il cuore puro per ricevere le grazie di Dio. I raggi rosa indicano l’amore materno di Maria Santissima per ciascuno di voi. Hai visto che i raggi rosa erano di più di quelli verdi. Significa che l’amore di Maria è sempre più grande. Lasciatevi avvolgere da questo amore e vedrete che le vostre vite diventeranno più felici. Questa è l’opera del Signore per São José dos Pinhais per mezzo di Maria Rosa Mistica. Guardate verso Maria Santissima e riempitevi di fiducia, perché lei desidera tenervi tra le sue braccia. Le grazie di Dio non arrivano a voi senza prima passare per le mani di Maria. Non hai capito ancora? Lei è la Mediatrice di tutte le Grazie. È la piena di Grazia. Questo è stato il saluto dell’Arcangelo Gabriele la mattina in cui fu scelta per essere Madre del Figlio di Dio. Rispettate Maria Santissima, la Madre di Gesù e vostra Madre. Gesù tornerà per mezzo di Maria, ancora una volta. Questa volta non nascerà da una Vergine, perché è già in mezzo al suo popolo eletto… che il Signore vi benedica oggi e sempre.

07.09.2000 - São José dos Pinhais/PR
Messaggio di Maria
Caro figlio!
Sono Maria, la tua buona Madre, la Regina della Pace.
Figlio, molti di essi non riusciranno a salvarsi, perché sono lontani dalla grazia di Dio.
Non attaccatevi a questo mondo. Il momento è adesso, dovete accettare Dio con tutto il cuore.
Affidatevi a Dio e sarete felici per sempre.
Molti sono stati i messaggi che ho lasciato qui con tanto amore per orientarvi sul cammino della santità.
Molti sono stati quelli che hanno disprezzato le mie parole di speranza. Il mio messaggio è stato messo da parte e dimenticato nei cassetti. Molte anime potrebbero salvarsi con la vostra testimonianza. Ancora oggi voi mettete spade nel mio cuore. Un cuore pieno d’amore.
Mi rattrista molto vedere i miei figli camminare sulla strada sbagliata. Quanto rancore c’è nei vostri cuori.
Riconciliatevi con Dio e con i vostri fratelli, finché c’è tempo.*

Figlio, riguardo agli Arcangeli, ecco la risposta.
Esistono tre Arcangeli. Essi sono Michele, Gabriele e Raffaele.
Esistono i Serafini, che sono angeli superiori, che soltanto amano Dio. Essi adorano e lodano la Santissima Trinità.
Esistono i Cherubini, che da Dio ricevono i raggi della sua Sapienza. Giovanni Paolo II è custodito da Cherubini.
Ci sono anche i Troni, che possiedono un’essenza di purezza. Essi sono sempre vicino a Dio, sono loro che portano gli ordini agli altri cori. I Troni cantano Gloria a Dio.
Le Dominazioni fanno compiere la volontà di Dio.
Le Virtù hanno il potere di fermare la furia della natura. Dovete chiedere alle Virtù di portare la pace a tutti i peccatori.
Il coro Celeste delle Potestà ha l’obiettivo di proteggere gli uomini dal potere maligno.
I Principati adorano Dio e governano i regni e i popoli in generale. Essi aiutano e proteggono le comunità come le città, i quartieri, ecc.
Gli Angeli sono beati, sono emissari e custodi di ogni persona (Angeli Custodi).
Voi, figlioli, dovete sempre chiedere la protezione degli angeli. Pregate.
Via amo. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Pace.

*questa prima parte è uguale a quella messaggio del 07.08.1999: ipotizzo si tratti di un errore

12.09.2000 - São José dos Pinhais/PR
Messaggio di Maria
Cari e amati figli. Vi invito oggi ad abbandonarvi tra le mie braccia. Vi invito ad affidare tutti i vostri problemi a Dio. È con molta gioia che Dio mi invia a voi oggi. Vi invito ad essere portatori della pace. Sono la Regina della Pace, la Signora della Rosa Mistica. Figlioli, molti sono stati i messaggi trasmessi qui con tanto amore; invitandovi alla pace. Pregate per la pace nel mondo e nelle case. Desidero fare, delle vostre famiglie, la famiglia di Nazareth. Lasciatemi condurvi a Dio. Desidero che mettiate in pratica tutte le richieste fatte qui. Vivete i messaggi che ho lasciato qui. Vi invito a fare una processione il prossimo 12 ottobre fino al luogo in cui Dio darà la sua benedizione. (quale, Madre?) L’albero che Dio ha scelto affinché i suoi angeli possano manifestarsi con regalità. Sono la Regina degli Angeli. Figlioli, l’albero indicato da Dio è il primo dopo il luogo in cui mi sono manifestata il 29.01.2000. Là sentirete profumo di rose. Potete andare adesso o domani. Là sentirete sempre profumo di rose. Desidero che in questo luogo mettiate una mia immagine con il titolo Regina degli Angeli, perché quel luogo si chiamerà Bosco degli Angeli. Oggi mi presento con gli Angeli. Sono la Regina degli Angeli. Pregate, figlioli. Pregate per la pace. Desidero soltanto la pace. Non voglio il male di nessuno. Vi amo. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Pace.

07.11.2000 - Jacareí/SP
Messaggio di Gesù
Amati figli! Il tempo che vi resta è poco. Già non sono più anni. Continuo a inviare i miei Angeli per aiutarvi in questa battaglia contro le insidie del maligno. Desidero che vi prepariate con l’armatura del cristiano. Portate sempre con voi il rosario chiesto dalla mia Santa Madre nelle sue apparizioni qui. Non temete gli attacchi. Gli Angeli saranno le vostre guide. Desidero mettervi in guardia dai falsi profeti sparsi per il Brasile. Molti di essi continuano a confondere le vostre menti. Io sono la verità. Svegliati, Brasile, prima che sia troppo tardi e che su di voi cadano i castighi. Il Brasile continuerà a subire cambiamenti… Pregate, pregate. Il mio Papa, Giovanni Paolo II, lo invio come il Papa della Fine dei Tempi. Giovanni Paolo II mi rappresenta qui sulla terra. Dovete ascoltarlo e obbedirgli. Molti dei miei eletti (…), vogliono contraddire le sue parole. Le mia sante parole sono per sempre. Figli! Avete poco tempo per portare queste anime a me. Date testimonianza di veri cristiani. Molti annunciano date di eventi che non si verificheranno. Sono falsi profeti. Ricordate, prima del grande avviso; ci sarà molta confusione riguardo alla tribolazione (…). Cercate la confessione e convertitevi a me. Il tempo è adesso e non domani. Restate nella mia pace. Sono Gesù.
 
24.11.2000 - São José dos Pinhais/PR
1° messaggio di S. Antonio
Fratelli! Io Antonio, per volere della Santissima Vergine Maria, Regina dell’Universo, vengo a portarvi un messaggio. La Madre di Gesù e nostra Madre sta soffrendo tanto nel vedere molti dei suoi figli cadere nelle insidie del maligno. Dovete sapere che lei continua a implorare Dio affinché le dia tempo di convertire molti dei suoi figli. Fratelli miei! Non abbiate paura di coloro che vi perseguitano. Non preoccupatevi se sarete perseguitati a causa dei messaggi della Santissima Vergine Maria Rosa Mistica. Ricordate che molti profeti hanno sofferto. Anche molti santi hanno sofferto a causa di Gesù. Io stesso soffrii insulti. Di notte la Buona Madre mi portava il Bambino Gesù per consolarmi. Restate uniti a Gesù e alla Santissima Vergine Maria nella preghiera, e non aspettatevi che tutto sia rose e fiori. Incontrerete molte spine lungo il cammino. Continuate la missione che la Madre vi ha affidato. Pregate, confessatevi, andate alla Santa Messa e vivete bene con i fratelli. Nessuno ha il diritto di impedirvi di aiutare Maria Santissima a salvare anime. Guai a coloro che vi impediscono di aiutare Maria Santissima a salvare anime per Dio. Vi invito a pregare per Papa Giovanni Paolo II. Egli continua a soffrire per la Chiesa di Cristo. Soffre nelle mani del suo popolo (…). Abbiate fiducia. Pregate il rosario che la Santissima Vergine vi ha lasciato. Non perdetevi d’animo davanti ai problemi. Non preoccupatevi delle cose materiali. Dio vi darà il necessario per il vostro sostentamento. Dio circonda tutti quelli che fanno la sua volontà. Divulgate l’Amore della Madre Piangente, e riceverete una gloriosa ricompensa in Cielo. Restate tutti nella pace di Nostro Signore Gesù Cristo e nell’amore della nostra Buona e Amabile Madre Maria Rosa Mistica, Signore e Regina della Pace.

Nota: S. Antonio ha promesso di apparire il 24 novembre di ogni anno. Nella cappella del santuario c’è un’immagine del santo che il 24.11.2004 pianse lacrime di olio, mentre Gesù Bambino pianse lacrime di sangue.